E’ stato il migliore nella retroguardia juventina nel match vinto mercoledì contro la Lazio. E’ stato anche il più sfortunato, visto che ha rimediato la frattura del setto nasale dopo uno scontro con il colosso Libor Kozak. Eppure Leonardo Bonucci contro il Cesena forse ci sarà.

L’intervento di riduzione della frattura al naso, infatti, è perfettamente riuscito e il difensore bianconero a breve riprenderà ad allenarsi. Il recupero sarà velocissimo, al punto tale da poterlo vedere in campo già questo week-end, con la mascherina di protezione al volto. Tutto dipenderà da Conte che deciderà se rischiarlo o meno, accentrando Caceres accanto a Barzagli.