Come già riportato da noi alcune settimane fa, la Juventus sta monitorando la situazione riguardo il ritiro estivo per la prossima stagione, e la meta dovrebbe essere Chatillon, in Valle D’Aosta. La notizia di Ansa è che ieri un gruppo di dirigenti della Juve ha effettuato un sopralluogo in alcune strutture del paese, centro sportivo compreso, in modo da verificarne l’effettiva adeguatezza ad ospitare gli allenamenti dei giocatori bianconeri.

Ora la Juventus ha tutti gli elementi per fare le proprie valutazioni sull’ipotesi di venire in Valle d’Aosta – spiega l’assessore Aurelio Marguerettaz – e credo che una decisione possa essere presa entro una settimana, dieci giorni al massimo”. Canale Juve vi terrà ovviamente informati riferendovi ogni notizia a riguardo.