Canale non Ufficiale

Conosciamoli meglio: Gonzalo Higuaìn (video all’interno)

Seguito assiduamente dalla Juventus negli ultimi due anni. uno dei centravanti più vicini a indossare il bianconero è senz’altro il franco-argentino del Real Madrid, Gonzalo Higuain. Dopo un’altra stagione vissuta all’ombra di Benzema, nonostante sia andato in gol con una regolarità impressionante quando chiamato in causa, Higuain ha voglia di recitare un ruolo da protagonista che le Merengues non possono più garantirgli.

Biografia: Gonzalo Gerardo Higuain (Brest, 10 dicembre 1987), nasce in Francia da genitori argentini, e proprio in Argentina si trasferirà dopo una decina di mesi.  Il padre, Jorge Nicolas, giocava come difensore nel Boca Juniors e nel River Plate: in patria veniva chiamato El Pipa, da qui il soprannome con cui è famoso Gonzalo, El Pipita. Higuain entra nel settore giovanile del River Plate ed esordisce nell’ Apèrtura da giovanissimo, a 18 anni, e verrà lanciato come titolare dall’ex CT albiceleste Daniel Passarella, che l’aveva notato a una selezione di talenti tenutasi in Francia alcuni anni prima. In breve viene notato dagli osservatori del Real Madrid, che dopo appena 35 partite e 13 reti coi milionarios decidono che è pronto per l’Europa: la squadra allora di Capello lo acquista per 13 milioni di euro, cifra che lascia perplessa più di un tifoso merengue. Dopo appena un anno e mezzo di adattamento alla Liga sotto la guida prima di Capello poi di Bernd Schuster, nel 2008/09 esplode definitivamente: nonostante la stagione sottotono della squadra madrilena, sotto la guida di Juande Ramos Gonzalo diventa titolare fisso e finalmente mette in mostra tutte le sue doti, segnando 22 gol in 34 partite nella Liga e risultando il miglior giocatore del Real per rendimento della stagione. L’anno successivo, con il ritorno di Perèz e gli arrivi di Ronaldo e Benzema, paradossalmente diventa l’anno della consacrazione per il Pipita: 27 gol in 32 partite, più 2 reti in Champions, sanciscono il passaggio di Higuain da grande promessa a splendida realtà. Nel frattempo arrivano le prime chiamate in Nazionale e, al mondiale in Sudafrica, la prima tripletta con la seleccion, ai danni della Corea del Sud. Negli ultimi tre anni però, complici l’arrivo di Mourinho che spesso gli preferisce Benzema, un grave infortunio che l’ha tenuto a lungo fermo e un problema persistente alla schiena, Higuain viene spesso relegato in panchina; nonostante mantenga intatta la sua media gol mostruosa, è sempre Benzema nelle partite che contano a venir scelto da Mourinho, e nelle vittorie di Coppa del Re e Liga delle ultime stagioni l’argentino ha recitato un ruolo marginale.

Caratteristiche: per quando riguarda il fiuto del gol e il cinismo sotto porta, Higuain è quanto di meglio si possa trovare sulla piazza. A un’ottima tecnica di base tipica della scuola argentina abbina un senso della posizione in area affinato in Europa e una buona rapidità nei movimenti negli ultimi 16 metri oltre a un discreto scatto quando deve puntare la porta da più lontano, come dopo un lancio dalle retrovie. Letale con entrambi i piedi e dotato di un buon colpo di testa, ha le stimmate per diventare uno dei bomber più prolifici d’Europa, avendo anche grandi margini di miglioramento vista la giovane età.

Giudizio: numeri alla mano, tra i top player accostati alla Juve solo Luis Suarez ha medie gol accostabili a quelle del Pipita: non sarà estremamente mobile come quest’ultimo o Cavani, ma comunque ha corsa e non è certo l’attaccante statico d’area che molti immaginano. Visto che in Europa ha giocato solo nella Liga, potrebbe servirgli qualche partita per ambientarsi nel nostro campionato, ma non è difficile immaginare che nella Juve di Conte Higuain segnerebbe davvero molto; con Vucinic si troverebbe alla perfezione essendo i due complementari (ma anche con Giovinco), ma non avrebbe problemi a giocare insieme a un’altra prima punta come Llorente, avendolo già fatto al Real Madrid con Van Nistelrooy e Raul.

Scritto da il 1 giu 2013 . Registrato sotto Calciomercato, Conosciamoli meglio, Il punto, In evidenza, News .

TI POTREBBERO INTERESSARE

 

Sondaggio

Come completare il mercato in entrata?

View Results

Loading ... Loading ...

CJ sul tuo smartphone

LA VIGNETTA

Social Network