Conte: “I ragazzi stanno facendo qualcosa di straordinario”

Nella conferenza stampa per la partita al Dall’Ara di Bologna, partita rinviata a causa neve, Conte risponde alle domande dei giornalisti:

“Ai ragazzi a inizio campionato ho chiesto di dare sempre il massimo, in modo che a fine campionato non avremmo avuto rimpianti. Lo abbiamo fatto col Cagliari, lo abbiamo fatto col Genoa, lo abbiamo fatto col Siena, lo abbiamo fatto nell’ultima giornata col Chievo così come in ogni altra partita che abbiamo pareggiato. Anzi abbiamo dato più del massimo. Se qualcuno può deprimersi? Perché dovrebbero dopo il campionato fatto finora!

La gara col Bologna è la prossima gara e, come sempre, è la più importante della stagione. L’emergenza in difesa è piuttosto importante dato che mancheranno giocatori come Chiellini e Barzagli, ma sicuramente chi li sostituirà darà il suo meglio. Affrontiamo questa sfida come un’occasione per dare ancora di più per sopperire alle assenze.

La difesa domani sarà formata da Lichtsteiner, Caceres, Bonucci, De Ceglie. E’ normale che preferirei poter scegliere, ma so che faremo comunque una gran partita. L’attacco deve far gol, non importa chi lo faccia. Non essendoci un attaccante che si stacca più di tanto dagli altri, posso scegliere liberamente vagliando lo stato di forma ogni volta.

Vucinic è il giocatore più talentuoso che abbiamo in squadra, me lo tengo ben stretto perchè in ogni momento può inventarsi la giocata giusta. Borriello è stato titolare col Milan, è andato in tribuna col Chievo e magari tornerà titolare domani. Ripeto che le scelte le faccio in base a cosa vedo durante la settimana, ogni mia scelta ha un perché. Elia è un esterno offensivo, preferisce giocare a sinistra. E’ migliorato molto da quando è in Italia e valuterò se farlo giocare o no. E’ una freccia al mio arco ed è adatto al 4-3-3.

Dite che Marchisio, Pepe e Vidal sono un po’ in calo in questo periodo, ma se vinciamo domani saremo in vetta alla classifica; questo vuol dire che qualcun altro ha tirato comunque la carretta ultimamente. Premesso che non sono d’accordo con questa affermazione, credo sia in ogni caso normale che durante un’intera stagione ci siano picchi di rendimento o partite in cui ci si limita a fare ordinaria amministrazione.

Io i fischi sabato non li ho sentiti, mi hanno poi avvertito che invece c’erano stati e questo mi ha fatto male. L’unica giustificazione è la delusione per la mancata vittoria, ma mi auguro che già dalla prossima partita torneremo ad avere il supporto dei nostri tifosi perché torno a ripetere che i ragazzi stanno facendo qualcosa di straordinario”

COMMENTA L’ARTICOLO SUL NOSTRO FORUM

 

Scritto da il 6 mar 2012 . Registrato sotto Da Vinovo, Juve VS..., News, Serie A 2011/2012 .

TI POTREBBERO INTERESSARE

 

Sondaggio

Come completare il mercato in entrata?

View Results

Loading ... Loading ...

CJ sul tuo smartphone

LA VIGNETTA

Social Network