Del Piero, la nuova maglia non è italiana…

Ad oggi, il futuro di Alessandro Del Piero resta un’incognita. Eppure, la volontà dei tifosi è sempre una e inequivocabile: rinnovo. La volontà della società, invece, sembra essere totalmente contraria. Lo dimostrano le recenti dichiarazioni di Marotta, che ha preferito non esprimersi più di tanto rimembrando quanto Andrea Agnelli fosse stato chiaro nel CdA dello scorso ottobre.

Dunque, ponendo per certo l’addio di Alex, bisognerebbe ipotizzare anche la sua destinazione. Perchè, ormai, ci si trova di fronte pure ad una semi-ufficialità da parte dello stesso capitano.

Una cosa è assicurata: non sarà l’Italia ad accogliere le giocate di Pinturicchio.

La conferma, di fatto, arriva dalla sinossi del suo nuovo libro “Giochiamo ancora”, dal sito “amazon.it”: “Dopo vent’anni di straordinaria carriera, Alessandro Del Piero lascia il calcio italiano. Ma lo lascia a modo suo. Con un agile, fresco e intenso libro in cui racconta ciò che ha imparato del gioco più bello del mondo. Il sacrificio, la lealtà, il lavoro di squadra, il talento sono alcuni dei valori che Del Piero ha incontrato e vissuto nella sua esperienza in bianconero e che, attraverso questo libro, diventano il suo lascito etico alle nuove generazioni.”

Scritto da il 15 apr 2012 . Registrato sotto Calciomercato, Generali, News .

TI POTREBBERO INTERESSARE

 

Sondaggio

Come completare il mercato in entrata?

View Results

Loading ... Loading ...

CJ sul tuo smartphone

LA VIGNETTA

Social Network