Quel goal, quella punizione straordinaria che ha regalato alla sua Juventus tre punti fondamentali, ha fatto gridare di gioia l’intero Juventus Stadium. Tutto lo stadio ha salutato il suo Capitano a fine partita, esaltato come il migliore degli eroi, proprio come spesso in passato.

Tutto questo deve aver commesso Alex Del Piero, arrivato nostalgico e quasi senza parole all’intervista di fine partita.

Il goal? Ho visto il piazzamento del portiere e ho scelto quel lato – ha detto Alex ai microfoni di Mediaset Premium -. Oggi, con tutte le occasioni che abbiamo avuto, sarebbe stato tragico pareggiare o perdere. Soprattutto nel primo tempo abbiamo creato tanto, poi nel secondo forse ci hanno preso le misure.

Adesso siamo in testa alla classifica, ma non cambia niente. Abbiamo vinto noi, e ha vinto il Milan ieri. Sarà dura e bello fino alla fine del campionato“.

E, se ci è concesso, vorremo finire questo articolo con un: vogliamo il rinnovo!