Canale non Ufficiale

Il mercato degli altri – Versione Satirica (parte II)

Mentre Lucio dichiara che le stelle sono 3, gli scudetti sono 30 e i denti gialli di Moratti un numero ben superiore, analizziamo cos’è cambiato nelle rose delle dirette concorrenti per il tricolore.

Il vero acquisto del Milan era Thiago, diceva appena una decina di giorni fa il lungimirante presidente rossonero. Oggi, i tifosi vivono ogni giorno con la paura che il Tiago promessogli da Berlusconi sia quello che gioca all’Atletico Madrid, quel grandissimo fenomeno incapace di far vedere le sue enormi qualità in bianconero. Dopo che il mal di pancia di Ibra è stato curato da 35 milioni di euro in contanti e una bustina di Buscopan, si cerca un degno sostituto in linea con il fair play finanziario annunciato da Galliani: per ora in lizza ci sono Abbruscato, Papa Waigo, Larrivey e il paramatro zero Zlatan…Muslimovic.

L’Inter con Stramaccioni lancia Coutinho, insiste per Paulinho e sta pensando di cacciare Pazzini, reo di creare caos nello spogliatoio in quanto parla una lingua sconosciuta agli altri membri della squadra. Col centrocampista a metà con la Samp la trattativa si è rotta, le sue richieste e quelle della società di trovano a due Poli opposti. Le dichiarazioni di Lucio hanno indispettito Ivan Ramiro Cordoba, che annuncia che tornerà a giocare soltanto per incontrare l’ex-compagno; Moratti ha quindi abbandonato ogni speranza di svecchiare la rosa, e ha già contattato Figo per coprire eventuali buchi sulle fasce.

Qualche notizia sparsa sulle romane: non si ferma Zeman che dopo gli acquisti di Bradley e Tachtsidis sta pensando di comperare dal grossista anche qualche coppa da mettere nel suo ufficio, per rendere appena più credibili le sue dichiarazioni. Per la Lazio tutto fermo, saltato il turco Yilmaz (per l’ennesima volta all’ultimo secondo), Petkovic ha messo in chiaro le strategie di mercato: un insegnante d’italiano per lui, un’equipe di medici solo per Klose, un guinzaglio per Cana e una palla che esplode ogni volta che va al dribbling per Zarate.

Scritto da il 16 lug 2012 . Registrato sotto Calciomercato, Il punto, News, Strambe News .

TI POTREBBERO INTERESSARE

 

Sondaggio

WALLPAPER CJ - Chi è stato il miglior bianconero di febbraio?

View Results

Loading ... Loading ...

CJ sul tuo smartphone

LA VIGNETTA

Social Network