Il punto sul mercato in uscita

Se la Juventus è la squadra italiana, o addirittura europea, più attiva sul mercato in entrata, per modellare una rosa competitiva per permettere una riconferma in campionato ed una ottima Champions League agli uomini di Conte, la società deve però inevitabilmente guardare anche al mercato in uscita e le proposte per molti giocatori non mancano.

Partiamo da Eljero Elia, da neanche un anno a Torino, proveniente dalla Germania, il giovane olandese potrebbe fare presto ritorno in Bundesliga, con il Werder Brema che sembra ad un passo dall’acquisto dell’esterno olandese. La squadra teutonica avrebbe pronti 6 milioni di euro per strapparlo alla Juventus. L’affare potrebbe chiudersi in breve tempo.

Per Krasic e Felipe Melo la pista russa batte forte, con lo Spartack Mosca che avrebbe offerto un bel contratto al brasiliano, il quale però, prima cosa, attende gli sviluppi legati al Galatasaray, club in cui ha militato fino a giugno, in caso contrario sarebbe pronta l’idea di un ritorno in Spagna, Paese in cui giocava prima di approdare in Italia alla Fiorentina.

Per quanto riguarda Simone Padoin, il suo futuro potrebbe essere a Parma, con gli emiliani che stanno continuando a sondare il terreno per il mediano bianconero. Possibile anche una ipotesi di prestito.

Infine per l’attacco: uno tra Quagliarella e Matri, secondo rumors, dovrebbe partire. Se su Quagliarella ci sarebbero interessamenti da club russi, nelle ultime ore si sarebbe aperta una suggestiva ipotesi su Matri: la Juventus ha chiesto il prezzo al Borussia Dortmund per Mats Hummels, con i campioni di Germania che sarebbero interessati al bomber ex Cagliari. L’idea di uno scambio è davvero suggestiva.

Scritto da il 28 giu 2012 . Registrato sotto Calciomercato, News .

TI POTREBBERO INTERESSARE

 

Sondaggio

Come completare il mercato in entrata?

View Results

Loading ... Loading ...

CJ sul tuo smartphone

LA VIGNETTA

Social Network