In difesa ci saranno due innesti: ecco i nomi

da REDAZIONE JUVEMANIA

Sistemato il centrocampo con gli arrivi di Isla e Asamoah, in attesa di capire chi sarà il top player in attacco, la Juve lavora anche per la difesa, dove saranno innestati due elementi di sicuro affidamento in modo da far fronte ad una stagione ricca di impegni. Arriverà di sicuro un laterale sinistro, nonostante Conte disponga già di due soluzioni: De Ceglie e all’occorrenza Chiellini. Il maggiore indiziato, secondo Tuttosport, è Alexandar Kolarov, attualmente al Manchester City. Parlando con i giornali inglesi, l’ex laziale ha fatto un bilancio della sua ultima stagione in Premier League: “Io sono molto contento qui a Manchester, ma il mio obiettivo è quello di giocare con maggiore continuità. L’ho detto, a Mancini. I soldi non c’entrano nulla, non ho nessun problema d’ingaggio: semplicemente vorrei potermi sentire più protagonista. Il futuro? Sono in contatto costante con il mio procuratore, a breve valuteremo…”. Un messaggio inequivocabile che lascia intendere che se la Juve si presentasse agli sceicchi con l’offerta giusta farebbe suo il calciatore, chiuso nella rosa di Mancini da Gael Clichy. Acquistato due anni fa per 18 milioni da Lotito, Kolarov potrebbe essere ceduto per 13 milioni, ma c’è da tenere conto della concorrenza dell’Inter, che ha più riprese ha chiesto il laterale a Mancini.

Per quel che riguarda il centrale piace sempre Rolando Jorge Pires da Fonseca del Porto: il 26enne colosso portoghese, attualmente impegnato agli Europei, è stato già seguito in passato da Paratici ma ha una valutazione alta. Il club lusitano chiede 13 milioni, ma secondo ‘Tuttosport’ a 11 si potrebbe chiudere. In alternativa non si trascurano le piste che portano a Federico Peluso, Salvatore Bocchetti e Andrea Ranocchia.

Fonte: Juvemania.it

Scritto da il 14 giu 2012 . Registrato sotto Calciomercato, Generali, News .

TI POTREBBERO INTERESSARE

 

Sondaggio

Come completare il mercato in entrata?

View Results

Loading ... Loading ...

CJ sul tuo smartphone

LA VIGNETTA

Social Network