di Vincenzo Vella

Vorrei una squadra ….

…. ancora più leale e sincera, garbata, fortemente legata ai veri valori sportivi;

…. che sappia stare in campo (e fuori) con l’eleganza e lo stile di una volta;

…. in grado di divertire, vincere (e convincere) nel modo “giusto”, senza aloni e senza polemiche;

…. capace di conquistarsi anche l’ammirazione dei tifosi avversari e, se non amata, che sia almeno un po’ più simpatica;

…. che sappia avviare un grande ciclo di trionfi internazionali, così da poter “bilanciare” l’albo d’oro e (ri)scrivere nuove e leggendarie pagine di storia sportiva;

…. con un seguito di tifosi ancora più caldi e passionali, ma sempre più leali, sportivi ed intelligenti.

E’ questa la Juve che sogno.

Utopia?

Io ci credo.