Mancini lancia l’assalto a Van Persie

Come riportato dal sito tuttomercatoweb,  si espone in prima persona anche Roberto Mancini per convincere Robin Van Persie al trasferimento al Manchester City. L’allenatore dei citizens ha parlato infatti al Daily Mail ribadendo la volontà del club di superare la folta concorrenza per l’attaccante olandese: “Non so cosa accadrà con Van Persie, è un giocatore dell’Arsenal. Nonostante abbiano perso alcuni buoni giocatori, restano una buona squadra, una delle migliori al mondo, quindi per van Persie non sarà facile lasciare un club come questo. Quando si parla di club come Manchester City, United e Juventus è difficile scegliere, ma se avremo qualche chance ci proveremo, perché è un top player, come quelli che già abbiamo”.

La trattativa del trasferimento sarà quindi ancora lunga e ricca di insidie qualora Marotta e Paratici decidessero di voler portare a tutti i costi l’attaccante olandese a Torino. Ricordiamo che restando con i gunners, Van Persie potrebbe liberarsi fra un anno a parametro zero e trovare squadra senza aggiungere al suo pesante ingaggio anche il costo del cartellino, prospettiva non da poco che comporterebbe una grave perdita in termini economici, oltre che tecnici per l’Arsenal, nonché un periodo di inattività molto lungo per il calciatore che verrebbe probabilmente escluso per questo arco di tempo dalla prima squadra.

Scritto da il 30 lug 2012 . Registrato sotto Calciomercato, Generali, News .

TI POTREBBERO INTERESSARE

 

Sondaggio

Champions: quale sarà il destino bianconero alla fine del girone?

View Results

Loading ... Loading ...

CJ sul tuo smartphone

LA VIGNETTA

Social Network