Canale non Ufficiale

Perchè condannare solo la curva juventina?

Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto una mail da un nostro lettore, comunicazione che ci è arrivata in risposta al  nostro articolo “Juventus Stadium a rischio squalifica” (consultabile qui), oggi vogliamo riproporvi intregralmente questa lettera senza modificarne neppure una virgola:

Oggi voglio parlare di come il calcio sia sempre più materia di riflessione e di come agli occhi del mondo del pallone, quello che succede a Torino sponda Juventus sia molto più rilevante e “condannabile” rispetto a quello che succede in qualsiasi parte d’Italia. Non vengo a citare avvenimenti sul campo ma di quello che succede negli spalti italiani (sento ancora parlare del gol di Turone che decise un campionato e non di quello di Adriano o del rigore non dato a Ronaldo nel 98 piuttosto che quelli negati a Chelsea e Barcellona nella stagione di Champions di due anni fa).

I cori gogliardici e offensivi/pesanti verso la squadra/calciatore/tifoseria avversaria rappresentano qualcosa di bello nel calcio, per chi come me vive non solo di pay-tv ma soprattutto di stadio. Ho girato un po in giro per l’Italia e la considerazione che posso fare è che in Italia c’è sempre molto perbenismo fine a se stesso e che quello che più preoccupa agli organi competenti è trovare sempre capi espiatori da perseguire. Succede così che se cantavi “Se saltelli muore Balotelli” vieni accusato di razzismo, scendono tutti in campo a gridare il loro sdegno anche in Parlamento e ti squalificano il campo. Allo stesso modo se, due o tre settimane dopo, a Roma intonano “Se saltelli muore Lucarelli” (in occasione di Lazio-Napoli ndr) non succede nulla e non si leggono testate giornalistiche “stile estate 2006″. Identica cosa quando i “bu bu bu” verso l’ex nerazzurro creano stupore e sconvolgimento in tutta Italia, mentre le stesse verso l’ex bianconero Sissoko durante Inter-Juventus del 2009 passano inosservate. Succede così che se fischi Diakitè (attenggiamento condannabile e dal quale mi dissocio) vieni accusato di razzismo e diffida del campo, con probabile squalifica per comportamento reteirato. Penso che se davvero la tifoseria bianconera fosse una tifoseria di nazifascisti non avrebbe mai votata all’unanimità che la stella di Boniek fosse data ad Edgar Davids (uno dei nostri beniamini) ma ad un qualsiasi altro calciatore.

Quello che mi sconvolge di più però è l’atteggiamento della Federazione in tutte queste occasioni, anche nell’ultimo Juventus-Napoli dove siamo stati accusati di striscioni offensivi, mentre per tutte le altre trasferte dei partenopei nessuno apre bocca; a San Siro contro l’Inter (e non solo) e di quelle riguardanti le partite casalinghe della Fiorentina. Perchè nessuno (e sottolineo NESSUNO!) si sconvolge e si sdegna dinnanzi ai cori “Lavali, lavali, lavali col fuoco, o Vesuvio lavali col fuoro” o quelli che nell’ultima partita dei partenopei giocata a Milano dove si è sentito ancora peggio (vedi su YouTube).
Perchè quando dalla curva degli ultrà viola si alza il corso contro le vittime dell’Haysel nessuno parla di VERGOGNA?!? Perchè gli striscioni e le maglie celebrative per quel maledetto giorno di maggio del 1985 non vengono condannate? Perchè nessuno “dei piani alti” parla di squalifiche del campo o di tifosi da condannare e criticare aspramente?!? Per ragioni di cuore, non trascrivo le strofe di quel coro, ma come mai nessuno prende mai in considerazione quello che accade quando i viola giocano al Franchi, con questo coro becero che si eleva perennemente e settimanalmente (anche quando non giocano contro la Juventus) al cielo di Firenze?

Vi lascio con una massima di Mughini che sintetizza al meglio questo mio pensiero “Se qualcuno alla Juve, tifoso o giocatore, starnutisce, i due terzi degli italiani che odiano la Juve più di qualsiasi cosa al mondo, urlano allo scandalo gridando che quei porci hanno starnutito”

Di Enrico N. (detto Zenone)

 

Scritto da il 15 apr 2012 . Registrato sotto Generali, News, Social&Media, Spazio tifosi .

TI POTREBBERO INTERESSARE

 

Sondaggio

WALLPAPER CJ - Chi è stato il miglior bianconero di febbraio?

View Results

Loading ... Loading ...

CJ sul tuo smartphone

LA VIGNETTA

Social Network